mercatino

Articoli principali

<< >>

Il probabile saluto ad un campione: Alessandro Del Piero

Alessandro Del Piero 300x230 Il probabile saluto ad un campione: Alessandro Del PieroDomani, 13 Maggio 2012, quella con l’Atalanta sarà, con ogni probabilità, l’ultima partita in bianconero di Alessandro Del Piero. Non un addio al calcio, perché a quanto pare gli Stati Uniti o il Giappone lo tentano molto. Il suo desiderio di continuare a giocare quindi è più grande di quello di chiudere la carriera con quei colori che ormai sono marchiati nella sua pelle.

Io sono cresciuto con Alex, ha accompagnato la mia adolescenza di appassionato sportivo come pochi altri campioni dello sport hanno saputo fare, soprattutto per le doti umane e l’attaccamento alla maglia. Raramente un giocatore di questo livello, ai vertici del calcio mondiale, strapagato, famoso in tutto in mondo e simbolo di una squadra oltre che di una nazione, ha saputo mantenere i piedi per terra ed essere di esempio per tutto il mondo dello sport come Alessandro Del Piero. Discreto nelle interviste, mai polemico in campo e fuori, ha alzato la voce solo quando occorreva farlo e sempre per il bene della squadra (di solito per rimprendere qualche giovane che andava fuori dalle righe).

Assieme a lui salutano anche altri campioni come Nesta, Gattuso e Inzaghi, il calcio italiano sarà ovviamente ancora più povero. Di valori soprattutto. Sarà triste non vederlo più con i colori che ho sempre amato, sempre che la dirigenza della Juventus non gli faccia il meritato regalo di concludere la carriera in quella che è la sua casa!

Arrivederci Alex!

 

Primo lavoro come illustratore: wow!

jack_stupore

Oggi mi è stato commissionato un lavoro come illustratore di un fumetto per la presentazione di un nuovo software. Mi è stato proposto da un amico di famiglia della mia ragazza e sembra alquanto interessante, soprattutto perché avrà una certa visibilità in quanto verrà visualizzato durante un meeting aziendale e, cosa ancor più interessante, in sala sarà presente un grafico/illustratore professionista.

Il compenso non è granché ma l’opportunità di farsi conoscere è buona e io ce la metterò tutta!

 

Benvenuti nel mio blog!!

E’ online bewater.it, il mio sito web personale nel quale condividerò le mie passioni e tutto ciò che mi interessa!

Il probabile saluto ad un campione: Alessandro Del Piero

Alessandro Del Piero 300x230 Il probabile saluto ad un campione: Alessandro Del PieroDomani, 13 Maggio 2012, quella con l’Atalanta sarà, con ogni probabilità, l’ultima partita in bianconero di Alessandro Del Piero. Non un addio al calcio, perché a quanto pare gli Stati Uniti o il Giappone lo tentano molto. Il suo desiderio di continuare a giocare quindi è più grande di quello di chiudere la carriera con quei colori che ormai sono marchiati nella sua pelle.

Io sono cresciuto con Alex, ha accompagnato la mia adolescenza di appassionato sportivo come pochi altri campioni dello sport hanno saputo fare, soprattutto per le doti umane e l’attaccamento alla maglia. Raramente un giocatore di questo livello, ai vertici del calcio mondiale, strapagato, famoso in tutto in mondo e simbolo di una squadra oltre che di una nazione, ha saputo mantenere i piedi per terra ed essere di esempio per tutto il mondo dello sport come Alessandro Del Piero. Discreto nelle interviste, mai polemico in campo e fuori, ha alzato la voce solo quando occorreva farlo e sempre per il bene della squadra (di solito per rimprendere qualche giovane che andava fuori dalle righe).

Assieme a lui salutano anche altri campioni come Nesta, Gattuso e Inzaghi, il calcio italiano sarà ovviamente ancora più povero. Di valori soprattutto. Sarà triste non vederlo più con i colori che ho sempre amato, sempre che la dirigenza della Juventus non gli faccia il meritato regalo di concludere la carriera in quella che è la sua casa!

Arrivederci Alex!

 

Primo lavoro come illustratore: wow!

jack_stupore

Oggi mi è stato commissionato un lavoro come illustratore di un fumetto per la presentazione di un nuovo software. Mi è stato proposto da un amico di famiglia della mia ragazza e sembra alquanto interessante, soprattutto perché avrà una certa visibilità in quanto verrà visualizzato durante un meeting aziendale e, cosa ancor più interessante, in sala sarà presente un grafico/illustratore professionista.

Il compenso non è granché ma l’opportunità di farsi conoscere è buona e io ce la metterò tutta!

 

Benvenuti nel mio blog!!

E’ online bewater.it, il mio sito web personale nel quale condividerò le mie passioni e tutto ciò che mi interessa!